Home Valle dell'Aniene E al terzo annuncio arrivò la fine del commissariamento della sanità

E al terzo annuncio arrivò la fine del commissariamento della sanità

42
0

E al terzo annuncio arrivò finalmente la fine del commissariamento per la sanità laziale. Il primo annuncio lo fece nel dicembre 2017 l’allora ministra della Salute, Beatrice Lorenzin: “La Regione Lazio uscirà dal commissariamento della sanità dal 31 dicembre 2018. In quella data finirà la fase commissariale e si tornerà ad una gestione ordinaria”. Poi, nel luglio 2019, un nuovo annuncio: “ci sarà una valutazione positiva e anche l’approvazione della proposta di piano operativo che ci porterà all’uscita del regime commissariale”, assicurò l’assessore D’Amato. E il 22 luglio è finalmente arrivato l’annuncio definitivo: “È fatta! Dopo 12 anni il Lazio è fuori dal commissariamento della sanità. Ora assunzioni e investimenti per una nuova sanità, ospedali, ambulatori e servizi sui territori. Una vittoria storica!”, ha esultato l’ormai ex commissario Nicola Zingaretti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here