Home Valle dell'Aniene Il Mibact ricomincia dai siti di Tivoli: a Villa Adriana sconti per...

Il Mibact ricomincia dai siti di Tivoli: a Villa Adriana sconti per i residenti

50
0

“Un nuovo inizio” il 27 maggio per la riapertura al pubblico di Villa d’Este, Villa Adriana e il Santuario di Ercole Vincitore. Le Villae di Tivoli, infatti, sono state tra i primi Istituti del MiBACT a riaprire ai visitatori in Italia. “L’Istituto Villa Adriana e Villa d’Este ha lavorato alla costruzione di nuove proposte e percorsi, rispettosi delle norme anti-contagio e capaci di offrire contenuti ed esperienze non dimidiate, per una fruizione lenta, ma profonda e consapevole. Oltre alle necessarie cure fitosanitarie, si sono eseguite a Villa d’Este potature stagionali atte a garantire la forma topiaria delle siepi, nonché operazioni straordinarie di riassetto della distribuzione volumetrica delle masse verdi. Villa Adriana, oltre ad aver sperimentato una gestione delle aree dedicate a prato, ha partecipato con la FAI (Federazione Apicoltori Italiani) al Progetto ApinCittà, per il biomonitoraggio ambientale mediante impianto alveari di ape italiana. Il progetto si coniuga alla produzione dell’olio EVO e del pizzutello, che le Villae già promuovono”. C’è poi la “tariffa di prossimità al 50% rispetto al biglietto intero ordinario per tutti i residenti di Tivoli e dei comuni confinanti (Castel Madama, Guidonia Montecelio, Marcellina, San Polo dei Cavalieri, San Gregorio da Sassola, Vicovaro e Roma): € 5,00”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here