Home Valle dell'Aniene Chiare, fresche e “salate” acque: in aumento le nuove tariffe Acea Ato...

Chiare, fresche e “salate” acque: in aumento le nuove tariffe Acea Ato 2

2
0

Dal mese prossimo scatteranno le nuove tariffe Acea Ato 2: il costo al m3 sarà di 0,4026 € contro un costo al m3 di 0,244.7 della precedente tariffa agevolata applicata nel 2019. Mentre, per le eccedenze di consumo, la tariffa base arriverà a 0,8050€, con la prima eccedenza a 1,3417, fino alla terza fascia che avrà un costo al m3 di 2,415€ (mentre, nella precedente tariffa, la massima tariffa era di 5,565 al m3). In aumento anche le tariffe per le utenze domestiche dei non residenti.

IL NUMERO DEI RESIDENTI – Per le utenze ad uso domestico residente Acea Ato 2 introduce il criterio del numero di persone residenti che compongono il nucleo familiare nel calcolo della tariffa. Gli scaglioni tariffari, infatti, ora moltiplicano un quantitativo di acqua, pari a 30 metri cubi l’anno, per il numero di componenti del nucleo familiare. Per autocertificare il numero dei componenti del proprio nucleo familiare in questa fase di avvio della nuova tariffa, ogni famiglia è stata considerata, in via transitoria, composta da tre componenti, come indicato dalla media nazionale. Però si può, in qualunque momento, aggiornare il numero dei componenti, autocertificando il numero corretto da considerare ai fini del calcolo della tariffa. Se le famiglie lo faranno entro il 28 febbraio l’applicazione sarà retroattiva al 1° gennaio 2019. Per farlo basta registrarsi all’area clienti del sito (MyAcea), associare la propria utenza domestica al profilo ed effettuare l’aggiornamento nella sezione Contratti, Censimento numero residenti, seguendo la procedura guidata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here