Home Roma Camera di Commercio, bando per i Municipi V e VI: “Fino a...

Camera di Commercio, bando per i Municipi V e VI: “Fino a 10 mila euro a fondo perduto per la vivibilità”

62
0
CAMERA DI COMMERCIO ROMA

La Camera di Commercio di Roma, nell’ambito delle proprie finalità istituzionali di supporto e tutela del sistema imprenditoriale del territorio, ha indetto il “Bando Reti d’impresa dei Municipi V e VI di Roma”, per contrastare fenomeni di criminalità e migliorare la vivibilità e la coesione sociale del tessuto urbano. Il Bando prevede fino a 10.000 euro di contributo a fondo perduto per ogni Rete d’impresa, con lo scopo di finanziare progetti di coinvolgimento e animazione territoriale. Possono beneficiare delle agevolazioni le Reti d’impresa dotate di soggettività giuridica (cd. rete-soggetto) dei Municipi V e VI del territorio di Roma Capitale, che, alla data di presentazione, risultino iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Roma. Le Reti di impresa devono essere attive, in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese e con il pagamento del diritto annuale. “Il progetto deve consistere in attività gratuite e aperte al pubblico da realizzarsi nei Municipi V e VI di Roma Capitale, quali, ad esempio, giornate dedicate alla sicurezza e alla legalità, eventi di animazione sociale e culturale, iniziative di valorizzazione dei prodotti agroalimentari e artigianali, feste di quartiere, concerti, iniziative sportive o dedicate ai giovani, e simili. Il progetto deve essere corredato da un piano finanziario in cui siano rappresentate le spese per la realizzazione dell’iniziativa. Non sono ammesse spese di personale della rete o dei retisti.

Contributo Il contributo consiste in massimo € 10.000,00 a fondo perduto a favore dei progetti che, sulla base della valutazione effettuata dalla Commissione prevista dal Bando e secondo i parametri indicati, ottengano un punteggio di almeno 15 punti su 30. A pena di esclusione, la domanda di contributo, redatta sulla base dell’apposito modello, deve essere trasmessa in modalità telematica, a mezzo PEC, all’indirizzo: areapromozionesviluppo@rm.legalmail.camcom.it.

Il termine di scadenza per la presentazione delle domande è fissato alle ore 14:00 del giorno martedì 31 marzo 2020”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here