Home Valle dell'Aniene Fondi non attivati, la Regione revoca 16 mila euro al Comune di...

Fondi non attivati, la Regione revoca 16 mila euro al Comune di Vallinfreda

1
0

Al Comune di Vallinfreda è stato “revocato un contributo di euro 16.745” dalla Regione Lazio, che lo aveva concesso nel 2018 “per le emergenze dei piccoli comuni aventi popolazione pari o inferiori ai 2.000 abitanti”. Però poi “il Comune di Vallinfreda ha comunicato che non è stato possibile attivare il finanziamento di cui risultava assegnatario”. Anche per quest’anno è in arrivo dalla Regione Lazio 1 milione di euro per le emergenze socio-assistenziali a favore dei piccoli Comuni. Le risorse sono riservate a finanziare interventi che rientrano nei livelli essenziali delle prestazioni in ambito locale, previsti nei piani di zona. Beneficiari della misura sono gli enti sotto i 2mila abitanti che, in base ai dati Istat, nel Lazio ammontano a 162: ad ognuno è stata assegnata una quota fissa di 2.000 euro e una variabile in base alla popolazione residente. Le risorse stanziate serviranno per azioni quali l’inserimento in strutture residenziali di soggetti minori, di persone con handicap gravi, non autosufficienti o anziani; il sostegno nei confronti di famiglie in grave situazione di disagio; la tutela della gravidanza e della salute del minore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here