Home Roma San Basilio e Torre Maura in rivolta: “La Raggi accenda i termosifoni”

San Basilio e Torre Maura in rivolta: “La Raggi accenda i termosifoni”

16
0

Gli abitanti di Torre Maura protestano contro la sindaca Virginia Raggi: “Viviamo in case senza riscaldamento”. E così i 420 inquilini dei sei palazzi Isveur di edilizia residenziale pubblica tra piazzale delle Paradisee, via delle Alzavole e via delle Cince sono scesi in piazza il 10 dicembre. Accesi il 17 novembre per un paio d’ore, infatti, i termosifoni sono poi rimasti spenti o, al massimo, hanno raggiunto i dieci gradi. Inutili proteste e solleciti, muto il Comune, volatilizzata la ditta di manutenzione. Lo scorso inverno le caldaie funzionarono un mese in tutto. Il 5 dicembre la protesta era già divampata a Casal Bruciato. Prima con il blocco stradale in via Cipriano Facchinetti, e poi in via Sebastiano Satta. Con una cinquantina di residenti ad occupare la strada per protestare, fino a quando la presidente del IV Municipio Roberta Della Casa, è intervenuta sul posto per ascoltare i cittadini e poi inviare una segnalazione al Comune.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here