Home Roma Una domenica bestiale da Borghesiana alla Casilina: 3 morti in un solo...

Una domenica bestiale da Borghesiana alla Casilina: 3 morti in un solo giorno

4
0

Ancora una tragedia della strada a Borghesiana. All’alba di domenica 13, un ragazzo di 22 anni Federico Tomei, ex giovane promessa del calcio laziale, è deceduto dopo essere uscito di strada con la sua Smart, forse a causa di un colpo di sonno, in via Casilina. Inutili i soccorsi. Nel pomeriggio, poi, altri due morti in via dell’Acqua Vergine, al Collatino. A perdere la vita alle 16.30 Christian Milo e Vasilika Kerxhalli morti in un incidente stradale a Roma, un 30enne e una 31enne che si trovavano in sella a uno scooter Piaggio: si sono scontrati frontalmente con una Mercedes condotta da un romeno di 34, sottoposto agli esami di rito. L’uomo è indagato per omicidio stradale. Gli agenti della polizia municipale indagano per ricostruire la dinamica dell’incidente e capire quale dei due veicoli ha invaso la corsia opposta. L’uomo alla guida dello scooter è morto sul colpo, la donna invece al Policlinico di Tor Vergata dove era stata trasportata d’urgenza. Salgono a 114 i morti a Roma e provincia dall’inizio dell’anno: 95 solo sulle strade della Capitale.