Home Valle dell'Aniene Il Gambero Rosso ha detto “Silene”: è il primo “3 bicchieri” al...

Il Gambero Rosso ha detto “Silene”: è il primo “3 bicchieri” al vino di Olevano

55
0

Continuano le anticipazioni dei premiati dalla Guida “Vini d’Italia 2020” del Gambero Rosso che, per il Lazio, premia un’eccellenza della Valle dell’Aniene: il cesanese olevanese. “Arriva il primo Tre Bicchieri a Olevano Romano. Lo ha ottenuto il Silene di Damiano Ciolli, un vino che interpreta questo vitigno tutto in bevibilità e freschezza di frutto. Per quanto riguarda invece il Cesanese del Piglio, sono aziende storiche come Coletti Conti o come Casale della Ioria a confermarsi ai vertici”, scrive la prestigiosa Guida. La quale, per il resto della provincia romana, assegna “i primi Tre Bicchieri anche per un’altra azienda storica come Castel de Paolis, grazie al suo Frascati Superiore, mentre nel territorio romano, accanto ai Tre Bicchieri del Fiorano Bianco della Tenuta di Fiorano e a quelli del Roma Rosso Edizione Limitata di Poggio Le Volpi vanno segnalati come sempre più convincenti i vini della denominazione Roma”. Gambero Rosso tiene a sottolineare “come la semplice presenza sulla nostra Guida sia il riconoscimento a una produzione di qualità e che se, giustamente, tutte le aziende aspirano a conquistare i Tre Bicchieri, tutti i vini che raggiungono le nostre finali possono legittimamente considerarsi ai vertici della produzione viticola nazionale”. Il Silene delle Cantine Ciolli ha anche ottenuto i 5 grappoli da parte di Bibenda, ossia il massimo riconoscimento attribuito dalla Fondazione italiana sommelier.