Home Valle dell'Aniene “Vallepietra e Vivaro Romano i Comuni più poveri della Provincia”

“Vallepietra e Vivaro Romano i Comuni più poveri della Provincia”

1
0

I redditi più bassi della provincia romana sono a Vallepietra e Vivaro Romano. Il nuovo “Rapporto statistico sull’area metropolitana romana” stilato dall’ex Provincia, infatti, sottolinea che “nei singoli comuni di hinterland si osservano sia redditi medi imponibili comunali di valore superiore a quello di Roma (ad esempio nei comuni di Formello (con 25.701 euro) e Grottaferrata (con 25.511 euro), sia redditi medi notevolmente inferiori a quelli di Roma (ad esempio nei comuni di Vallepietra (con 11.490 euro) e Vivaro Romano (con 14.491 euro)”. Ma nel Rapporto ci sono altri riferimenti alla Valle dell’Aniene: “nel contesto della Città metropolitana di Roma Capitale e dei suoi 121 Comuni, quelli che presentano la minore consistenza del parco veicolare (n. di veicoli per 100 residenti) sono i Comuni di Roviano e San Vito. Trattasi di Comuni piccoli o demograficamente caratterizzati da una percentuale consistente di anziani, elementi che non favoriscono lo sviluppo della motorizzazione. La più alta presenza di veicoli circolanti ogni 100 residenti si registra invece a Rocca Canterano (102,12), Capena (101,55), Vallepietra (97,76) e Saracinesco (94,86)”. Mentre “i comuni nei quali i valori medi di compravendita sono più bassi sono i piccolissimi comuni di Vallepietra, Canterano, Rocca Canterano, Vallinfreda e Jenne, con prezzi che oscillano fra 675 e 730 euro al mq”.