Home Sanità Subiaco, 4 anni dopo via ai lavori per l’elisuperficie L’Asl scimmiotta Renault:...

Subiaco, 4 anni dopo via ai lavori per l’elisuperficie L’Asl scimmiotta Renault: “Porte aperte ai cantieri”

37
0

Secondo il decreto 468 del 2014 l’elisuperficie doveva essere “attivata entro il 31/12/2015”. Il primo febbraio scorso il commissario straordinario dell’Asl Roma 5 assicurò che sarebbe stata “realizzata entro l’estate”. Però, nonostante il cartello indichi “data inizio lavori 19/06/2019”, al cantiere sono comparsi i primi due operai soltanto oltre un mese dopo, il 22 luglio scorso. E il 25 l’Asl ha diramato questo comunicato stampa: “Porte aperte ai cantieri di Subiaco. La Asl Roma 5 dà appuntamento per il 1 agosto a chiunque desideri visitare i cantieri aperti presso l’ospedale Angelucci di Subiaco. In quella data, dalle 10 alle 11 del mattino, in piccoli gruppi composti da un massimo di 10 persone, e nel rispetto delle norme di sicurezza, sarà possibile accedere all’area cantiere dell’elisuperficie e del Pronto Soccorso. L’iniziativa della Direzione strategica nasce dalla considerazione che, nei limiti del principio di sicurezza, i cittadini, quando possibile, dovrebbero avere l’opportunità di vedere cosa, quanto e come si sta realizzando ai fini di un ampliamento e miglioramento dell’offerta sanitaria. Indicazioni in merito ad eventuale spostamento di data o di orario saranno tempestivamente comunicate sul sito web e sulla pagina facebook aziendali”.