Home Valle dell'Aniene Salvatore Borsellino a Cerreto Laziale: “Ipotesi sul furto dell’agenda di Paolo”

Salvatore Borsellino a Cerreto Laziale: “Ipotesi sul furto dell’agenda di Paolo”

1
0

Sabato 13 alle ore 16, presso l’Aula Consiliare di Cerreto Laziale in Piazza Giuseppe Garibaldi, si terrà la presentazione del libro “La Repubblica delle Stragi” (Paperfirst edizioni). Non sarà solo la presentazione di un libro, ma una testimonianza diretta di esperienze professionali e di vita vissuta. Otto autori, coordinati dal Movimento Agende Rosse con il suo fondatore Salvatore Borsellino, racconteranno una brutta storia che riguarda il nostro Paese e che dovrebbe colpire le nostre coscienze. Fatti e non ipotesi complottistiche. All’incontro, organizzato dall’associazione culturale di Cerreto “Voce in capitolo”, interverranno gli autori Salvatore Borsellino, fratello del giudice Paolo assassinato dalla mafia, Fabio Repici, Giuseppe Lo Bianco e Stefano Mormile. Relatore Marco Bertelli e modererà Maurizio Torrealta con l’introduzione di Rodolfo Lena, Presidente della Commissione lotta alla criminalità e antimafia della Regione Lazio.

Durante l’incontro, infine, verrà proiettato il video “Nuove ipotesi sul furto dell’Agenda Rossa di Paolo Borsellino” a cura di Angelo Garavaglia Fragetta.