Home Sanità Disturbo da deficit dell’attenzione: via ai Centri dell’Asl per i piani terapeutici

Disturbo da deficit dell’attenzione: via ai Centri dell’Asl per i piani terapeutici

16
0

È la Asl Roma 5 che per prima nel Lazio attiva due centri per il trattamento del Disturbo da Deficit dell’Attenzione e Iperattività (ADHD) per adulti. Il primo partirà a maggio presso l’Ospedale SS. Gonfalone Monterotondo e il secondo entro l’estate presso l’Ospedale Parodi delfino Colleferro. Inoltre i servizi per la neuropsichiatria infantile (TSMREE) del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche della Asl Roma 5 (uno per ognuno dei sei Distretti Sanitari) entrano anche a far parte dei “Centri specialistici abilitati alla elaborazione del Piano Terapeutico necessario alla prescrizione dei farmaci Metilfenidato e Atomoxetina per il trattamento del disturbo da deficit dell’attenzione e iperattività nei bambini a partire dai 6 anni di età e negli adolescenti come parte di un programma di trattamento multimodale”. I centri: Ambulatorio ADHD Ospedale SS. Gonfalone Monterotondo; Ambulatorio ADHD Ospedale Parodi delfino Colleferro; TSMREE Colleferro; TSRMEE Palestrina; TSMREE Monterotondo; TSRMEE Guidonia; TSRMEE Tivoli; TSRMEE Subiaco