Home Roma A Tor Vergata un nuovo corso per formare “assistenti familiari-badanti”

A Tor Vergata un nuovo corso per formare “assistenti familiari-badanti”

91
0

40 posti per 500 ore di lezione: il bando sul sito

Un corso per assistenti familiari, ovvero badanti. Lo ha pensato l’Università di Roma di Tor Vergata attivando un nuovo corso di formazione con 250 ore di didattica e altrettante di pratica. L’intento è formare persone che saranno impiegato come caregiver, potranno assistere in ambito familiare anziani o chi ha bisogno di supporto psico-fisico quotidiano. Responsabile del corso Rosaria Alvaro, ordinario di scienze infermieristiche e responsabile del corso attivate considerando anche al crescita costante della richiesta di badanti qualificati. Il corso è rivolto persone maggiorenni con cittadinanza italiana a comunitari ed extracomunitari in regola: ci saranno di 40 posti (il bando con le tutte le informazioni e le procedure di iscrizione sarà reso disponibile sul sito internet dell’Ateneo). “I cosiddetti ‘badanti’ sono una categoria di lavoratori in crescita costante, che rientra nel grande esercito dei lavoratori domestici. Secondo gli ultimi dati Istat sono circa 900 mila, di cui il 73% stranieri. Oramai, gli anziani con disabilità cognitiva e fisica fanno sempre più spesso affidamento su assistenti familiari. Questi indispensabili lavoratori domiciliari svolgono numerose attività fra cui cura dell’igiene della persona, vestizione, alimentazione, mobilizzazione, supporto cognitivo/comportamentale, ma anche acquisti, pulizie domestiche, preparazione dei pasti, assistenza per l’assunzione dei farmaci. Oltre al tirocinio, le materie d’insegnamento includeranno i fondamenti di anatomia e fisiologia, le principali patologie cronico-degenerative e il loro trattamento, le basi dell’igiene, i principi di scienza della nutrizione, le principali tecniche di mobilizzazione attiva e passiva, l’etica e le basi della legislazione sanitaria”, spiega Alvaro.