Home Roma A Pietralata la nuova “Città della Statistica” La sede dell’Istat in Via...

A Pietralata la nuova “Città della Statistica” La sede dell’Istat in Via dei Monti Tiburtini

52
0

La nuova “Città della statistica” sorgerà in un’area tra via dei Monti Tiburtini e via dei Durantini, nel cuore del cosiddetto Sdo a Pietralata. Lo studio Abdr Architetti associati si è infatti aggiudicato il 12 marzo, con l’apertura delle buste, la realizzazione della nuova sede dell’Istat e il progetto definitivo è atteso entro l’anno. L’area destinata alla “Città della Statistica”, dove troveranno posto le attuali otto sedi dislocate all’interno del Comune di Roma in diversi edifici, di proprietà e non, dell’Istat, si trova accanto alla stazione della linea B Quintiliani. “Flessibilità, benessere organizzativo e gestionale e rispetto dell’ambiente- ha spiegato Paolo Desideri- sono utilizzati come principi fondativi per creare una nuova sede che favorisca lo scambio e l’arricchimento professionale dei dipendenti Istat attuali e futuri e la realizzazione di ambienti a misura d’uomo caratterizzati da un alto livello di comfort lavorativo. L’architettura del nuovo edificio dovrà misurarsi ed esprimere, attraverso l’organizzazione degli spazi e la sua forma, questi obiettivi e i caratteri innovativi che ne definiscono l’identità. E’ dunque attraverso una particolare attenzione agli spazi pubblici e collettivi e ad un approccio che mette al centro l’ambiente, interno ed esterno, che si propone un approccio coerente con quanto indicato dalle linee guida dell’Istat”. L’organismo edilizio è composto da due corpi principali fuori terra, il Basamento e l’Edificio destinato agli Uffici, e da due piani interrati.