Home Edizioni “FIGLI DI UN PRESIDIO MINORE” MARZO 2019

“FIGLI DI UN PRESIDIO MINORE” MARZO 2019

55
0
Su L’Aniene in edicola: “A fronte di una grave situazione criminale vi è stata una costante sottovalutazione del fenomeno, con assegnazione di risorse limitate alla polizia e agli Uffici Giudiziari, con la conseguenza che la
risposta, nonostante l’impegno di tutti gli operatori, è insufficiente- denuncia il procuratore di Tivoli, Francesco Menditto- Il circondario soffre della maggiore attenzione rivolta verso Roma”.

I principali servizi e inchieste che potete trovare nel numero 3 del L’Aniene in edicola dal 15 Marzo 2019

IN COPERTINA

Procura di Tivoli, il j’accuse di Menditto: “Risorse limitate contro un crimine feroce”

I 600 mila abitanti nei 75 Comuni del circondario del Tribunale di Tivoli sono trattati dallo Stato come figli di un (presi)dio minore: “A fronte di una grave situazione criminale vi è stata una costante sottovalutazione del fenomeno, con assegnazione di risorse limitate alla polizia giudiziaria e agli Uffici Giudiziari, con la conseguenza che la risposta giudiziaria, nonostante l’impegno di tutti gli operatori, è, a mio avviso, insufficiente”.

 

“Droga molto diffusa nel circondario: Guidonia la maggiore piazza di spaccio”

“Traffico, cessione e detenzione di stupefacenti sono un fenomeno criminoso molto diffuso nel circondario. Il territorio del Comune di Guidonia Montecelio appare come il maggior centro di smistamento e smercio di droga, specie cocaina e marijuana”. A riprova dell’analisi del procuratore Menditto nella sua relazione per l’inaugurazione dell’anno giudiziario il 4 marzo è arrivata l’ultima operazione antidroga, con 15 arresti e 20 denunciati per il reato di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

TURISMO

Il Distretto da trio a quartetto: anche Guidonia nel pacchetto con Subiaco e Palestrina

(Segue in edicola a pagina 5 nel numero di Marzo)

TIVOLI

I lavori per la Risonanza solo “nel 2020”. Asl 5 è 3° per le proteste sulle liste d’attesa

(Segue in edicola alle pagine 6 – 10 nel numero di Marzo)

MONUMENTI

Villa Adriana fuori da top-30 “Il nome della rosa” rilancia la Abbazia Subiaco

(Segue in edicola alle pagine 16 – 17 nel numero di Marzo)