Home Trasporti Ex Provincia: pochi i fondi, lavori a rate annuali: cantieri a Saracinesco,...

Ex Provincia: pochi i fondi, lavori a rate annuali: cantieri a Saracinesco, Affile e San Vito Romano

60
0
DCIM100SPORT

La Città metropolitana di Roma ha un patrimonio stradale di circa 2000 km di vie sull’intero territorio provinciale. “Per lo stratificarsi degli ormai noti interventi di finanza pubblica, le risorse a disposizione per funzioni fondamentali come la manutenzione di strade e scuole si sono assottigliati e, pertanto, nella programmazione degli interventi dobbiamo necessariamente selezionare le priorità. Per il 2019-2021 sono stati stanziati meno di 20 milioni di euro annui”, spiega il consigliere delegato alla viabilità della Città metropolitana di Roma Capitale, Marcello De Vito. Questo l’elenco “degli interventi programmati per spese di investimento finanziati col ricorso al debito e con le risorse disponibili” nella Valle dell’Aniene entro il 2019:

SARACINESCO: 375 mila euro – “S.P. Saracinesco – Lavori di bonifica e sistemazione dei versanti stradali e dei presidi idraulici al km 0+400”.

AFFILE – 250 mila euro “S.P. Affile-Pataccaro sistemazione movimento franoso al km 0+650”.

SAN VITO ROMANO 203 mila euro “S.P. San Vito – Ponte Orsini – Lavori di ripristino del corpo stradale a seguito di frana lato valle che ha interessato metà carreggiata”. Entro il 2020, invece, ROVIANO 1 milione e 270 mila euro “Parcheggio al Bivio Tiburtina per Roviano”.

PALOMBARA SABINA e LICENZA 1 milione e 250 mila euro – “S.P. Palombarese – Lavori di pavimentazioni, ripristino presidi idraulici, barriere di sicurezza e segnaletica dal km 14+600 al km 15+600 e dal km 22+150 al Km 26+600 a tratti. – S.P. Civitella di Licenza – Lavori di bonifiche, pavimentazioni, ripristino presidi idraulici, barriere di sicurezza e segnaletica dal km 0+000 al km 3+360”.

ROCCA CANTERANO 400 mila euro “S.P. Empolitana 2^ – Lavori di ricostruzione del corpo stradale a mezzo di realizzazione di gabbionate al km 7+450 circa e rifacimento a tratti del manto stradale”.

SUBIACO 200 mila euro “S.P. Subiaco Cervara – Sistemazione zona in frana al km 5+800”.

GERANO 400 mila euro “S.P. Gerano Circonvallazione km 1+400. Lavori di ripristino del corpo stradale a seguito di frana lato valle che ha interessato metà carreggiata”. E, infine, nel 2021:

TIVOLI 835 mila euro “S.P. Maremmana 2^ Lavori di messa in sicurezza mediante bonifica a tratti della sovrastruttura stradale dal km 1+000 al km. 8+800 –

S.P. PRENESTINA – POLI – Lavori di messa in sicurezza mediante bonifica a tratti della sovrastruttura stradale, segnaletica dal km 30+000 al km. 36+000 (tratti) e realizzazione gabbionate al km. 33+450 –

BELLEGRA- ROCCA S. STEFANO – Lavori di messa in sicurezza mediante bonifica a tratti della sovrastruttura stradale dal km 0+000 al km 2+700 e rifacimento di segnaletica”.

ARSOLI 250 mila euro- S.P. Arsoli Cervara Km 6+300 Sistemazione frana lato valle.

ROVIANO “S.P. Roviano Rifacimento di macerie a secco vari tratti”.

ROCCA CANTERANO 500 mila euro S.P. Empolitana 2^ – Lavori di ricostruzione del corpo stradale a mezzo di realizzazione di gabbionate al km 7+450 circa e rifacimento a tratti del manto stradale.

SUBIACO 200 mila euro “S.P. S. Francesco Caprola le Cone – Sistemazione frana al km 1+800”.