Home Roma Viabilità, anche Borghesiana e Tiburtina sulla lista della spesa del Campidoglio

Viabilità, anche Borghesiana e Tiburtina sulla lista della spesa del Campidoglio

38
0

Si fa strada anche un intervento sulla viabilità di Borghesiana e Tiburtina nel bilancio di previsione triennale delle infrastrutture varato da Roma Capitale. Sono 313 milioni di euro stanziati per le buche e la manutenzione straordinaria delle strade più altri 60 che vengono assegnati direttamente ai Municipi. Non arriveranno invece i 180 milioni di euro dal governo chiesti apposta per risanare le malandate strade della capitale. Alla grande viabilità sono stati riservati circa 56 milioni di euro. Si interverrà in via dei Cerchi, via Fucini, viadotto dei Presidenti, via Palmiro Togliatti, via della Borghesiana, via Nola e Viale Castrense, Via Tuscolana, Via Tor Carbone, Via della Magliana, Via Boccea, Via di Torrevecchia, Via Cassia Nuova, Lungotevere Maresciallo Cadorna, Via Tiburtina, Viale dell’Oceano Pacifico, tratti della Tangenziale Est. Lavori programmati anche nel sottopasso di via del Tritone e il sottopasso di Via Cristoforo Colombo all’incrocio con via Malafede. Inoltre, 28 milioni serviranno alla manutenzione di scuole materne e asili.

PONTE OSA RIAPERTO – Dal primo dicembre è stato intanto “Riaperto al traffico regolare il ponte di Osa sulla Prenestina Polense”, ha annunciato il presidente del VI Municipio, Roberto Romanella. Al quale, però, i residenti hanno subito inviato altre segnalazioni: “A Nuova Ponte di Nona stiamo ancora aspettando che si dia seguito all’adeguamento della consolare, specialmente nel tratto da Via dell’Acqua Vergine a Viale Longoni”. Ma anche “Via Walter Tobagi si deve asfaltare può venire a fare un sopralluogo è in condizioni pietose” hanno scritto i residenti.