Home Sanità Ma l’azienda rinnova il “comando” dell’ex presidente Cotral all’Ater

Ma l’azienda rinnova il “comando” dell’ex presidente Cotral all’Ater

30
0

Nonostante manchino almeno 70 infermieri, l’Asl Roma 5 da anni concede il nulla osta al comando di uno dei suoi paramedici più famosi: l’ex presidente del Cotral, Domenico De Vincenzi. Ma, per l’ex consigliere comunale (Pd) di Guidonia Montecelio, già candidato sindaco sconfitto al ballottaggio dall’allora sindaco Eligio Rubeis, il trasferimento non riguarda un’altra azienda sanitaria, bensì l’Ater delle case popolari. Sì, perché “l’Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale pubblica della Provincia di Roma – ATER ha comunicato l’intenzione di avvalersi di un ulteriore periodo della collaborazione del signor Domenico De Vincenzi dal 0l/10/2018 fino alla nomina del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda e comunque non oltre il 30.04.2019”. E così, per l’ennesima volta, l’Asl Roma 5 ha deliberato di “prendere atto della proroga del comando del Sig. Domenico De Vincenzi, dipendente di questa Azienda con il profilo di collaboratore Professionale Sanitario – infermiere presso l’Azienda Territoriale per l’Edilizia residenziale pubblica della Provincia di Roma – ATER”.