Home Valle dell'Aniene Regione, il tour promozionale per gli operatori turistici dedica 2 delle 3...

Regione, il tour promozionale per gli operatori turistici dedica 2 delle 3 tappe a Tivoli e Subiaco

11
0

Un tour per tour-operator. Questo il giro tra le mete del Lazio promosso da Enit in collaborazione con la Regione, riservato appunto ai buyer specializzati nel turismo di qualità giunti da tutto il mondo per conoscere le migliori offerte turistiche del Lazio. Nei tre giorni che hanno trascorso nel Lazio, gli operatori turistici stranieri hanno visitato dapprima i Castelli romani, con tappa a Frascati, all’antica Abbazia di San Nilo risalente all’anno mille, al lago di Castel Gandolfo e alle ricchezze architettoniche e paesaggistiche dei borghi situati lungo l’Appia, l’antica Regina Viarium romana: Albano Laziale, Nemi e Ariccia. Poi il tour ha fatto tappa nel distretto turistico di Tivoli-Subiaco-Palestrina con visita del Sacro Speco, l’eremo dove ha vissuto San Benedetto, e con visita alla Foresteria di Santa Scolastica e agli stabilimenti termali di Fiuggi. Ultima tappa al Parco termale Acque Albule di Tivoli, con la visita al Santuario di Ercole vincitore e a Villa d’Este patrimonio Unesco. Nel capolavoro del Rinascimento italiano, davanti alla Fontana dell’Ovato, l’arrivederci degli operatori turistici attesi poi al Ttgitalia di Rimini.

LE GIORNATE FAI – Sabato 13 e domenica 14 ottobre, nell’ambito delle Giornate Fai d’Autunno, si è svolta l’apertura di oltre 20 luoghi straordinari in tutto il Lazio, con 21 visite straordinarie in 7 località: Castro dei Volsci, Celleno, Poggio Mirteto, Roma, Sabaudia, San Giovanni in Sabina e Tivoli.